Comunicati stampa – BingoSNAI: nasce l’Accademia del Bingo

ottobre 16, 2019.Piero.0 Likes.0 Comments

BingoSNAI: nasce l’Accademia del Bingo

E’ la prima scuola italiana per la formazione di professionisti per di sale Bingo

Data: 20 giu 2001 09:50

Nei giorni scorsi è stata ufficializzata la graduatoria per le concessioni per circa 800 sale Bingo: questi nuovi locali da gioco rappresentano un prezioso canale di occupazione e SNAI, tra i principali service and technology provider europei del settore, ha dato vita a Montecatini all’Accademia del Bingo, la prima scuola nata con l’obiettivo di formare professionisti destinati a operare nelle sale Bingo.

I corsi avranno inizio nel prossimo mese di luglio, e permetteranno la formazione di tutte le figure professionali necessarie all’interno delle nuove sale da gioco: dal responsabile di sala al capotavola, al cassiere, al venditore.

Dotata di aule per le lezioni teoriche e di una sala Bingo da esercitazione completamente funzionante con 100 postazioni di gioco, l’Accademia del Bingo si avvale di docenti che si sono formati e perfezionati nei mesi scorsi presso strutture specializzate spagnole, affrontando la realtà di uno dei più importanti mercati mondiali del Bingo.

I corsi dell’Accademia del Bingo sono a pagamento (a carico del frequentante o del titolare di Concessione che desideri far specializzare il proprio personale) e sono di durata variabile in base alla tipologia di figura professionale:

Responsabile di sala / Capotavola 144 ore di corso, di cui 32 di teoria, 96 di pratica e 16 di information technology; i responsabili di sala, laureati con spiccate capacità di problem solving e di relazioni con la clientela, avranno la responsabilità della gestione della sala Bingo sotto tutti gli aspetti, compreso il coordinamento del personale e i rapporti con i fornitori.

Cassieri 128 ore di corso, di cui 32 di teoria e 96 di pratica; sarà di competenza dei cassieri il controllo dei flussi di denaro derivanti dal gioco, del pagamento dei premi, della ripartizione delle entrate e dei prelievi fiscali previsti per legge; sono quindi richieste, in particolare, idonee conoscenze contabili e amministrative (laurea).

Venditori 64 ore di corso, di cui 16 di teoria e 48 di pratica; si tratta della figura professionale più vicina ai giocatori, direttamente destinata alla distribuzione delle cartelle, e all’esecuzione delle estrazioni tramite gli apparati automatizzati; sono necessari diploma di scuola media superiore, predisposizione ai contatti con la clientela, attitudine a operare in tempi rapidi.

La frequenza dei corsi dell’Accademia del Bingo permette al candidato di raggiungere un ottimo livello professionale: inoltre, l’Accademia provvederà a comunicare a tutti i Concessionari italiani per la gestione di sale Bingo i nominativi di coloro che avranno frequentato con successo i corsi di formazione, creando una vera e propria corsia preferenziale per l’ingresso nel mondo del lavoro e delle sale Bingo in particolare.

Per ogni informazione, è possibile contattare direttamente l’Accademia del Bingo ai numeri telefonici 0572.928.750 e 0572.928.751, e all’indirizzo e-mail [email protected]

Milano, 20 giugno 2001