Motociclismo – Motomondiale, GP Brasile: tutti i numeri della gara carioca

aprile 29, 2019.Piero.0 Likes.0 Comments

Motomondiale, GP Brasile: tutti i numeri della gara carioca

L”ultima competizione che chiuderà il Mondiale 2001

Data: 31 ott 2001 13:36

(9colonne) RIO DE JAINEIRO – Sul circuito di Jacarepagua si corre sabato 3 novembre la 580ma gara della classe 500, l”ultima prima dell”avvento dei 1000cc della MotoGP che debutterà nel 2002. Fino ad ora le gare della 500 nel GP hanno avuto 90 diversi vincitori, 42 dei quali hanno vinto una sola volta. Con 13 vittorie Randy Mamola è il pilota con maggiori vittorie nella 500 a non avere mai vinto il titolo.

Nel 1997 Mick Doohan ottenne il record (imbattuto) di 12 vittorie stagionali che gli fruttarono 340 punti (altro record imbattuto).

I numeri della 500:

La Honda ha vinto al Gp del Brasile 3 volte: 2 con Doohan (1996 e ”97) e una con Rossi (2000). 2 le vittorie di piloti Yamaha: 1995 (Luca Cadalora) e 1999 (Norick Abe).

Valentino Rossi ha vinto in Brasile per tre volte in tre categorie: 1997 con la 125, 1999 con la 250 e 2000 con la 500. Max Biaggi, che conquistò la pole a Rio nel 2000 , detiene il record del giro più veloce che realizzò nel 1999.

Il Brasile piace molto a Norick Abe che sul circuito di Jacarepagua è salito tre volte sul podio, compresa la vittoria nel 1999, la sua unica fuori dal suolo giapponese.

Carlos Checa invece si trova malissimo sul circuito brasiliano dove, nonostante avesse conquistato la prima fila, è caduto nelle ultime tre edizioni del GP. Nel 1997 e nel 1999 al secondo giro, l”anno scorso a metà gara ma è riuscito a rimontare in sella alla moto e a conquistare almeno un punto.

I numeri della 250:

Anche nella 250 il record di vittorie è detenuto da Honda che finora ha portato sul gradino più alto del podio 4 piloti: Doriano Ramboni nel 1995, Olivier Jacque nel 1996 e ”97, Daijiro Katoh nel 2000. L”Aprilia ha conquistato le luci della ribalta nel 1999 con la vittoria di Rossi.

Daijiro Katoh vinse la gara a Rio lo scorso anno al suo debutto nel circuito. Al giapponese basta il quarto posto in Brasile per abbattere il record di 309 punti conquistati da Valentino Rossi nel 1999, anno nel quale vinse il titolo della 250. Il migliore risultato di Tetsuya Harada in Brasile è il secondo posto ottenuto nel 1997. Con l”esclusione del TT Assen e di Donington, il giapponese quest”anno è sempre salito sul podio. Marco Melandri, che corre per mantenere la terza posizione nel mondiale, lo scorso anno a Rio si piazzò terzo dopo avere conquistato la prima pole dell”anno.

I numeri della 125:

Il record di vittorie per marchio è detenuto da Aprilia (1995 con Masaki Tokudome, 1997 con Valentino Rossi e 2000 con Simone Sanna). Segue Honda con due piloti vincitori (Haruchika Aoki nel 1996 e Noboru Ueda nel 1999).

Youichi Ui punta a Rio alla quarta vittoria consecutiva in campionato (solo così e se Poggiali si piazzasse dopo il tredicesimo posto potrebbe vincere il campionato). Il record nella 125 spetta però a Valentino Rossi che nel 1997 vinse sei gare di fila.